Quando mi troverò di fronte a Dio alla fine della mia vita, mi augurerò di non avere neanche un briciolo di talento rimasto, in modo da dirgli: “Ho usato tutto quello che mi hai dato”. (Erma Bombeck)

Posted in Pensieri per mia figlia

Quando mi troverò di fronte a Dio alla fine della mia vita, mi augurerò di non avere neanche un briciolo di talento rimasto, in modo da dirgli: “Ho usato tutto quello che mi hai dato”. (Erma Bombeck)

Ogni persona nasce con certi talenti, ovvero certe predisposizioni a fare una piuttosto che un’altra cosa.

Ovviamente ognuno di noi è diverso dall’altro: ci sono quelli più predisposti ai lavori manuali, altri a studiare materie scientifiche o umanistiche, altri ancora a svolgere discipline artistiche.

Possono esserci anche casi di persone molto talentuose in più discipline e casi rarissimi di persone che riescono ad eccellere in ogni ambito in cui decidono di dedicarsi (cosa che ti auguro con tutto il cuore).

Tuttavia, indipendentemente dai talenti e dalle doti personali di ognuno, che la vita gliene dia uno o tanti, ogni persona ha il dovere morale di sfruttarli tutti, e fino in fondo.

Infatti, già nell’antichità era considerato vergognoso non utilizzarli, come dimostrano i peccati capitali dell’avarizia (ossia non utilizzare ciò che si possiede) e dell’accidia (abbandonarsi all’ozio). Inoltre ti ho già citato nei giorni scorsi la “Parabola dei Talenti” di Gesù, nella quale il servo che non utilizzò il Talento datogli dal proprio padrone, venne duramente condannato da quest’ultimo.

Perché è solo utilizzando tutte le tue doti personali che potrai dare il tuo contributo al mondo e al progresso dell’umanità.

Questo è il senso della frase di oggi, della scrittrice americana Erma Bombeck, che si augura di utilizzare tutti i propri talenti in vita, al fine di presentarsi di fronte a Dio dopo la morte, dicendogli di avere utilizzato appieno tutte le doti che questi le ha fornito prima di nascere.

Le auguro di averlo fatto, così come ora lo auguro a te, figlia mia: cerca di sfruttare (e far fruttare) al massimo tutti i talenti e le doti di cui la natura ti ha fornito!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusVisit Us On PinterestCheck Our Feed