Se vogliamo cambiare il mondo, dobbiamo cominciare a cambiare per primi noi stessi. (Dalai Lama)

Posted in Pensieri per mia figlia

Se vogliamo cambiare il mondo, dobbiamo cominciare a cambiare per primi noi stessi. (Dalai Lama)

Tutti vogliono cambiare il mondo, almeno a parole. Tutti vorrebbero una società più giusta, più equa, con una migliore ridistribuzione delle ricchezze, lavoro per tutti e tante altre cose. Insomma, un’utopia.

Il fatto è che il mondo non può essere così facilmente cambiato, almeno da una singola persona. E’ già difficile per gruppi o organizzazioni molto grandi, figuriamoci per il singolo!

Invece, è molto più semplice, e dà anche ottimi risultati in questo senso, il cercare di cambiare te stessa.

Infatti le tue credenze, convinzioni, valori, che sono maturati dalla tua vita e dalle tue esperienze passate, sono le lenti attraverso le quali vedi il mondo esterno.

Cambiando queste lenti cambia anche quello che percepisci del mondo al di fuori di te. Un po’ come quando hai gli occhiali sporchi oppure appannati, ed hai una visione confusa e distorta del mondo reale: nel momento in cui pulisci le lenti, torni a vedere le cose esattamente come stanno.

Ed in più, il tuo cervello è abilissimo a focalizzare la sua concentrazione su quello a cui pensi per la maggior parte del tempo.

Tanto per farti un esempio, se tu in un certo momento hai dei pensieri distruttivi e a base di odio, intorno a te vedrai solo persone che si odiano e si disprezzano a vicenda. Al contrario, se i tuoi pensieri sono di amore, vedrai per lo più persone buone che si amano e si rispettano.

Quindi, figlia mia, un piccolo passo, molto semplice, che puoi fare anche tu per rendere il mondo migliore, è quello di rendere migliore te stessa, innanzi tutto. Vedrai che migliorando e rendendo più positivi i tuoi pensieri e le tue convinzioni, anche l’immagine del mondo esterno che percepisci nella tua mente sarà notevolmente migliorata.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusVisit Us On PinterestCheck Our Feed